Navigation Content

Domande frequenti

Se avete domande, abbiamo le risposte!

Risposte alle domande più frequenti

Se avete domande, abbiamo le risposte! Consultate gli argomenti sotto riportati per capire come funziona il riconoscimento vocale.Scoprirete le innovative funzionalità che rendono Dragon NaturallySpeaking il software di dettatura per desktop più venduto al mondo.Rispondiamo inoltre ad alcune delle domande più comuni relative all'assistenza clienti.

Informazioni su Dragon

 

D.Dragon funziona con sistemi operativi a 64 bit?

Dragon NaturallySpeaking 11 supporta i sistemi operativi Windows 7 e Windows Vista a 64 bit.

D. Dragon funziona sui computer Macintosh?

No. Dragon è concepito per sistemi operativi Windows.Tuttavia, sono disponibili [ulteriori informazioni] su Dragon Dictate per gli utenti Mac. In base alla tecnologia Dragon, il premiato software Dragon Dictate offre riconoscimento vocale per il mercato Apple.

D. Quali sono i requisiti di sistema raccomandati per un uso ottimale di Dragon sui netbook?

Progettati principalmente per le comunicazioni wireless e l'accesso a Internet, i netbook sono ideali per gli utenti che richiedono PC client meno potenti.Questi dispositivi sono lunghi più o meno 18-28 cm, pesano all'incirca da 1 a 1,3 kg, e spesso sono molto meno costosi dei tradizionali portatili.Dragon può essere installato ed eseguito su un notebook, anche se l'esperienza dell'utente potrebbe essere leggermente diversa rispetto a quella di un normale PC.È possibile eseguire il sistema operativo Windows XP su circa il 90% dei netbook, tenendo comunque presente che questi dispositivi vengono forniti anche con distribuzioni Linux personalizzate. Allo stato attuale, Dragon NaturallySpeaking non può essere installato ed eseguito su sistemi operativi Linux.

Per offrire la massima esperienza utente di Dragon installato su netbook, Nuance suggerisce le seguenti raccomandazioni:

  • Selezionare un netbook con uno schermo di massime dimensioni: dal momento che alcuni netbook sono costruiti con schermi molto piccoli, le finestre di dialogo di Dragon potrebbero non adattarsi adeguatamente allo schermo.I clienti Dragon che scelgono netbook con schermi di piccole dimensioni, in alcuni casi, potrebbero dover spostare o ridimensionare le finestre di dialogo.
  • Selezionare un netbook con capacità massima di memoria: di norma, i netbook offrono CPU limitate, per cui il funzionamento del dispositivo è più lento.Quando si installa Dragon su una macchina non troppo potente, il programma disattiva i comandi in linguaggio naturale e imposta in maniera predefinita il vocabolario con dimensioni minime.(con una CPU più potente, i clienti Dragon possono utilizzare comandi vocali più intuitivi e avvalersi di un vocabolario più ampio che riduce i margini di errore). La velocità di riconoscimento sarà notevolmente più ridotta con una CPU di dimensioni limitate.
  • Selezionare un netbook con un'unità disco: alcuni netbook potrebbero non includere unità disco. È bene ricordare che per installare Dragon si richiede un'unità DVD-ROM.
  • Selezionare un microfono digitale USB: i microfoni a matrice incorporata solitamente hanno uno scarso rendimento sui netbook.Sebbene questo tipo di microfoni funzioni bene per applicazioni quali conversazioni con webcam, la scarsa qualità del microfono renderà difficile per Dragon differenziare le parole che l'utente detta.Utilizzare un paio di cuffie analogiche esterne può essere un'alternativa, ma la scelta migliore è selezionare un microfono digitale USB poiché, in questo modo, non si terrà conto dei circuiti audio integrati del netbook e sarà possibile ottenere la massima accuratezza.

D. Posso utilizzare Dragon NaturallySpeaking per trascrivere interviste o riunioni?

No. Dragon NaturallySpeaking è un sistema dipendente dall'utente, nel senso che dimostra sempre maggiori capacità nel riconoscimento della voce di un singolo utente e non è in grado di distinguire il parlato di più persone.Per le persone non è complicato distinguere un timbro di voce acuto e sottile da uno grave e potente, poiché riescono ad adattarsi facilmente alle caratteristiche singolari di ogni timbro vocale.Al contrario, un software di riconoscimento vocale funziona meglio se il computer ha la possibilità di adattarsi a ogni nuovo parlante.Il processo di insegnare al computer a riconoscere la voce umana viene chiamato "formazione".

D. Dragon è disponibile in più lingue?

Dragon è disponibile in inglese americano, inglese australiano, inglese asiatico, inglese indiano, inglese britannico, olandese, francese, tedesco, italiano e spagnolo.

Le versioni in francese, italiano tedesco e spagnolo supportano anche l'inglese. La versione olandese supporta l'inglese, il francese e il tedesco.

D. Che tipo di cuffie wireless è compatibile con Dragon per la dettatura?

I dispositivi Bluetooth certificati sono elencati nella categoria "Microfoni wireless" nella pagina Web relativa alla compatibilità hardware Nuance: http://support.nuance.com/compatibility/default.asp. Ogni dispositivo elenca la tecnologia wireless utilizzata - RF o Bluetooth.Il dispositivo Bluetooth certificato elenca i driver e gli adattatori/dongle utilizzati nell'aggregazione dei prodotti testati.Gli auricolari BlueParrott di VXI sono plug-and-play e vengono forniti con un software driver e stazione base abbinati in fabbrica. XCommunicator5 comprende auricolari Sony Ericsson Akono, microfono HBH-300, driver XCommunicator 5 e adattatore/dongle USB Bluetooth.

D.Cosa significa "Nessuna formazione richiesta"? Se non serve formazione sul prodotto, a che serve un tutorial?

"Nessuna formazione richiesta" è una funzionalità introdotta con Dragon NaturallySpeaking 9 basata sulla formazione vocale anziché sulla quella relativa al prodotto.È un'energica affermazione per ribadire che Dragon NaturallySpeaking è il primo prodotto che non necessita di formazione vocale per offrire livelli di accuratezza elevati.Questo messaggio strategico è indirizzato agli utenti che, in passato, hanno impiegato molto tempo nel processo di esercitazione ottenendo scarsi risultati. "Formazione" è la parola maggiormente utilizzata per descrivere "l'esercitazione" o "la lettura degli script". L'utilizzo di "formazione" in un contesto di "massima accuratezza" o "eliminazione della necessità di formazione del software in base alla voce dell'utente" non elimina la necessità di apprendimento relativa al prodotto.

D. Fornire una definizione e differenziare tra 'ottimizzatore di modelli linguistici' e 'ottimizzatore acustico'.

L'ottimizzatore acustico è uno strumento che ottimizza i modelli acustici. Utilizza l'audio nei file .dra, nonché dati di esercitazione e correzione in acarchive.nwv.L'ottimizzatore di modelli linguistici è uno strumento che ottimizza l'argomento del testo dettato neifile di tipo .dra.

Assistenza clienti

D. Quali sono gli orari e i numeri di telefono dell'assistenza clienti?

Per tutti i dettagli e altre informazioni, consultare la pagina dell'Assistenza clienti Dragon.

D. A chi posso rivolgermi per domande di carattere tecnico?

Consultare la sezione Supporto tecnico in cui, oltre al supporto telefonico e via e-mail, sono disponibili numerose risorse online.

D. Dove posso trovare informazioni dettagliate per utilizzare al meglio Dragon?

Il sito web Nuance permette di scaricare documenti come il libro degli esercizi, le schede di riferimento rapido e le guide dell'utente: consultare la pagina support.nuance.com/usersguides

D. Per i clienti che hanno acquistato un'assicurazione legata all'aggiornamento, l'assicurazione si rinnova automaticamente? e in che modo viene generata la fattura?

L'assicurazione legata all'aggiornamento non si rinnova automaticamente.Nuance invia notifiche ai clienti sul programma OLP nei 90, 60 e 30 giorni antecedenti alla data di scadenza per ricordare loro il rinnovo.In linea di massima, l'assicurazione legata all'aggiornamento deve essere acquistata contestualmente all'acquisto della licenza iniziale.

D. Cosa accade se acquisto erroneamente una copia pirata di Dragon NaturallySpeaking?

Ogni copia di Dragon NaturallySpeaking viene concessa in licenza ad un singolo utente.Quando si acquista una copia originale di Dragon NaturallySpeaking, si diventa utenti autorizzati e si acquisisce il diritto di utilizzare il software per un utente specifico. È contro la legge fornire copie ad amici e colleghi o vendere copie del software ad altri.Copiare software senza autorizzazione si definisce pirateria.

Ogni copia di Dragon deve essere attivata prima dell'uso. Questo ci aiuta a scoraggiare la pirateria del software e protegge i nostri clienti dai rischi di utilizzo di software illegale e contraffatto.Oltre a potenziali virus, il software pirata non offre le garanzie, l'accesso al supporto e agli aggiornamenti che si ricevono con le copie originali di Dragon NaturallySpeaking.Purtroppo questo processo non scoraggia completamente la pirateria software.Alcuni continuano a vendere copie false o illegali di Dragon, in particolare via vetrine Internet o siti di aste online.

Poiché molti dei rivenditori online di Dragon sono legittimi, la pirateria online può essere difficile da individuare. Prima di acquistare online, assicuratevi di riesaminare il nome della società, l'indirizzo completo e il numero di telefono.Richiedete informazioni sulla politica dell'azienda riguardanti la restituzione della merce venduta, le informazioni di servizio e la garanzia.

Se, per errore, avete acquistato una copia pirata di Dragon NaturallySpeaking, sappiate che non è supportata da Nuance, poiché non possiamo confermare la qualità e la piena funzionalità dei prodotti pirata.Anche se Nuance controlla regolarmente il mercato alla ricerca di versioni pirata del nostro software per proteggere la nostra base clienti, non possiamo essere responsabili delle attività di chi copia illegalmente il software.Dovrete restituire il software al rivenditore da cui l'avete acquistato originariamente.

Riconoscimento vocale

D. Come funziona il riconoscimento vocale?

I prodotti software di riconoscimento vocale come Dragon NaturallySpeaking utilizzano la voce umana come interfaccia principale tra l'utente e il computer.Benché relativamente facile da usare, il software di riconoscimento vocale vanta una tecnologia altamente sofisticata che sfrutta la "modellazione del linguaggio" per riconoscere e differenziare tra milioni di enunciati che costituiscono una lingua. Utilizzando modelli statistici, i programmi di riconoscimento vocale analizzano il flusso sonoro in entrata e interpretano quei suoni come comandi e dettatura.Questo processo di interpretazione viene definito "riconoscimento vocale" e il suo successo è misurato in termini di percentuale di interpretazioni corrette.

Dragon NaturallySpeaking è un esempio di sistema di riconoscimento vocale dipendente dal parlante.Dragon crea un profilo vocale per ciascun utente contenente informazioni circa le singolari caratteristiche del timbro vocale di ognuno, oltre a un insieme personalizzato di parole (anche conosciuto come 'vocabolario') e informazioni specifiche dell'utente, tra cui impostazioni software e macro personalizzate.Quando gli utenti Dragon creano e ampliano il loro profilo, iniziano partendo da un insieme standard di modelli e li personalizzano in base al modo in cui essi pronunciano (modello acustico) e utilizzano le parole (vocabolario e modello linguistico associato). Questo approccio adatta gli utenti con diversi accenti e modelli vocali. Il software utilizza il profilo utente personalizzato per intuire le parole che vengono pronunciate. Ogni volta che un soggetto utilizza Dragon e corregge gli errori di riconoscimento, il software aggiorna il profilo utente per una migliore accuratezza di riconoscimento nel tempo.

Nella maggior parte dei casi il riconoscimento vocale è utilizzato insieme ad altri dispositivi di input, inclusi tastiera e mouse.Tuttavia, gli utenti si avvalgono del riconoscimento vocale per controllare al 100% il proprio ambiente informatico, per cui questo tipo di tecnologia è ideale per soggetti affetti da problemi fisici, lesioni da sforzi ripetuti o altro, per poter utilizzare i sistemi informativi completamente a mani libere.

D. È necessario parlare lentamente e in un tono di voce uniforme affinché Dragon NaturallySpeaking comprenda quello che viene detto?

No. È sufficiente parlare a un ritmo normale senza rallentare. L'accuratezza sarà ancora migliore parlando con frasi o periodi lunghi e ben articolati.Se si parla deliberatamente in maniera lenta, con brevi frasi o singole parole, si potrebbero generare più errori di riconoscimento. Le frasi più lunghe forniscono maggior contesto, e questo aiuta Dragon NaturallySpeaking a riconoscere le singole parole.Per capire cosa significa parlare in maniera chiara e naturale, è sufficiente ascoltare i conduttori mentre leggono le notizie TV.Parlando allo stesso modo durante la dettatura, il programma dovrebbe riconoscere correttamente le frasi pronunciate.

Nelle conversazioni generali le persone tendono a biascicare, "mangiare" le parole o spezzettarle. Danno per scontato (spesso a buon diritto) che chi li ascolta riempirà i vuoti.I computer, purtroppo, non sono in grado di comprendere parole biascicate o mancanti.Comprendono solo ciò che viene effettivamente pronunciato e non possono prevedere o indovinare le parole.

D. Parlare a un computer equivale a dialogare con una persona?

No.Il computer si comporta diversamente da una persona quando è in ascolto.Comprendere il linguaggio parlato è scontato per la gente.Molti di noi sviluppano la capacità di riconoscere il parlato sin da molto giovani.All'età di tre anni o giù di lì, siamo già molto esperti nel riconoscimento vocale.

La prima difficoltà che incontriamo sta nell'identificare cosa viene pronunciato e cosa è soltanto rumore. Le persone sono in grado di filtrare il rumore abbastanza facilmente, e questo ci permette di dialogare quasi ovunque.Partecipiamo a conversazioni in stazioni ferroviarie rumorose, in una pista da ballo e in ristoranti gremiti di gente.Sarebbe molto noioso se dovessimo sedere in una stanza silenziosa ogni volta che vorremmo parlare con qualcuno! A differenza delle persone, i computer hanno bisogno di aiuto per separare i suoni che hanno significato da quelli che non ne hanno.Quando parliamo a un computer, dovremmo essere in un luogo non troppo rumoroso.In secondo luogo, dovermmo parlare distintamente in un microfono ben posizionato.Così facendo, il computer sarà in grado di comprendere quello che diciamo in maniera adeguata, distinguendolo dai rumori di fondo.

Un'altra difficoltà sta nel comprendere tra due o più frasi che sembrano uguali.Gli esseri umani utilizzano il contesto e il buon senso - conoscenza dell'argomento trattato - per decidere se un parlante ha detto "gelato" oppure "ho mangiato". I programmi di riconoscimento vocale non comprendono il significato delle parole e non possono ricorrere al buon senso come invece facciamo noi.Al contrario, tengono traccia della frequenza delle parole pronunciate da sole, e in un contesto di altre parole.Queste informazioni aiutano i computer a scegliere la parola o la frase più appropriata tra numerose possibilità.

Strumenti di formazione per Dragon per PC
Strumenti di formazione per Dragon per Mac
“Dragon NaturallySpeaking dovrebbe essere un acquisto obbligatorio per chiunque desideri aumentare la propria produttività. Rispondere alle e-mail, scrivere documenti, sviluppare fogli di calcolo in Excel … se prima impiegavate ore per questo, ora impiegherete minuti.” 
-Robert D.
   Italia
Domande frequenti

Choose your country.